Categoria: EDITORIALINEWSSICILIA

Sicilia, bombola del gas va a fuoco: donna in preda al panico la lancia dal balcone, tragedia sfiorata

Tragedia sfiorata in Sicilia: casalinga di Gela lancia dal balcone una bambola del gas in fiamme

Tragedia sfiorata a Gela. Una casalinga residente in via Metastasio, nel quartiere Margi, ha lanciato dal balcone al secondo piano della sua abitazione una bambola di gas in fiamme.  La bombola non è esplosa e per fortuna in quel momento la strada era deserta. Le conseguenze dell’estremo gesto potevano avere conseguenze gravissime. La casalinga ha riportato solo una lieve bruciatura alla mano. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno messo in sicurezza la bombola e la zona circostante. Circa un mese fa sempre a Gela, nel mercatino rionale di via Madonna del Rosario, era esplosa una bombola utilizzata da un ambulante che vendeva polli allo spiedo. Nel terribile incidente, dopo una lunga agonia, morirono due donne e si registrarono circa una ventina di feriti.