fbpx

Reggio Calabria: alla “Futura” di Maropati concluso Tirocinio dei docenti e degli studenti dell’Università di Mosca

Reggio Calabria: alla “Futura” di Maropati si è concluso con ottimi risultati il terzo tirocinio pratico dei docenti e degli studenti provenienti dalla Moscow State Psychological and Pedagogical University

Alla “Futura” di Maropati si è concluso con ottimi risultati il terzo tirocinio pratico dei docenti e degli studenti provenienti dalla Moscow State Psychological and Pedagogical University. Il confronto, tenutosi dal 24 al 28 giugno scorso, è stato molo professionale, grazie anche allo scambio di informazioni sulle tecniche di base e sui metodi usati per la riabilitazione che ha messo in evidenza alcune differenze sostanziali tra le due realtà. Durante il tirocinio, tra gli Operatori della Cooperativa Futura che svolgono il loro servizio nella Struttura Psichiatrica residenziale di Maropati e la delegazione moscovita si è creata una profonda condivisione che porterà, nel prossimo futuro, ad un nuovo incontro che si terrà proprio a Mosca. Fatto di rilevanza non secondaria, emerso in questi giorni, è che alcune attività che sono state oggetto delle precedenti edizioni del tirocinio, come quella teatrale, sono state attuate nella realtà russa e hanno portato importanti risultati. Il responsabile del progetto, lo Psicologo Clinico e Supervisore della Struttura Dr John B. Curcio, ha ringraziato tutti i partecipanti, rivolgendo un apprezzamento profondo e sincero “a tutti i nostri amici e amiche di Mosca: Maria S., Aleksandr, Evgeniia, Marina, Ekaterina, Yulia, Alena, Daria, Maria e Natalia che, con la loro modo di rapportarsi gentile, rispettoso e costruttivo , ci hanno insegnato come ponti emotivi e di legame possono essere realizzati in maniera solida, superando dimensioni di tempo e spazio”.

“Vorrei profondamente ringraziare” continua Curcio “il Presidente Lorenzo Sibio per il supporto continuo, oltre a tutto il personale della Futura che, dedicando e sacrificando tanto tempo libero, hanno fatto si che questo evento internazionale diventi un momento memorabile sia professionalmente, sia per il profondo legame che si è creato”. La formazione ha visto impegnati gli Operatori della “Futura” Emilio Filardo, Daniela Laurito, Gigi Gargano, Luciana Mercuri, Antonino Falleti ed Emiliano Varone che hanno trattato vari temi inerenti la gestione degli utenti in regime di ricovero e in Centro Diurno. Un ringraziamento particolare della delegazione russa è andato a Roberto Roselli che ha allietato i loro palati con ottime ricette locali sapientemente cucinate. Nella giornata conclusiva, tenutasi nel salone della struttura, il Sindaco Fiorenzo Silvestro, ha fatto dono alla delegazione di una targa ricordo con l’auspicio che questa importante esperienza continui nel futuro, portando un sempre più proficuo arricchimento culturale nell’intera comunità maropatese. Il Presidente della Cooperativa Futura, Lorenzo Sibio, ha rivolto parole di stima a tutto il personale della struttura che, nonostante i problemi economici in cui versano per il gran numero di stipendi arretrati, hanno dato il massimo e dimostrato le proprie competenze con interesse e professionalità così come i ragazzi del Servizio Civile cha hanno dato un valido supporto all’iniziativa. Un appuntamento, quindi, che avrà la sua continuità nel prossimo futuro con una delegazione di operatori della Futura che andranno a portare le loro conoscenze professionali direttamente nelle aule dell’Università di Mosca, per uno scambio esperienziale che pone il personale della cooperativa all’avanguardia nella riabilitazione in psichiatria.