fbpx

Editoria: vertenza Giornale di Sicilia, Slc Cgil ‘no a smantellamento Palermo’

Palermo, 11 lug. (AdnKronos) – Dopo l’incontro di ieri con il sindaco di Palermo Leoluca Orlando sulla vertenza del Giornale di Sicilia, oggi Slc Cgil lancia un appello “a tutte le istituzioni e al presidente della Repubblica per obbligare l’azienda a investimenti concreti e piani industriali seri che possano consolidare e radicare il lavoro a Palermo”.
“Abbiamo incontrato il sindaco per cercare soluzioni alla drammatica vertenza che rischia concretamente di svuotare il Giornale di Sicilia con la scelta di portare la produzione del quotidiano a Messina – afferma Maurizio Rosso – Questo è il dramma dei 31 esuberi dei poligrafici annunciati dall’azienda Ses, società editrice della Gazzetta del Sud: creare un polo unico nella città dello Stretto, dove già il Giornale di Sicilia viene stampato. Per Palermo è gravissimo: significa perdere un pezzo fondamentale della sua cultura”. I poligrafici del Giornale hanno già fatto sette giorni di sciopero.