Cocaina e marijuana in casa: Carabinieri di Taormina arrestano giovane spacciatore

Taormina (Messina), deteneva Marijuana e cocaina in casa: pusher arrestato dai Carabinieri

Nella mattinata del 10 luglio,  Calatabiano (CT), i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Taormina hanno arrestato, in flagranza di reato, il 27enne T.R. del luogo ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari che da giorni seguivano i movimenti del giovane, nel corso della mattinata, hanno sottoposto a perquisizione l’abitazione del 27enne rinvenendo 5,36 grammi di sostanza stupefacente tipo cocaina, già suddivisa in dosi, 108 grammi complessivi di marjuana una parte della quale già confezionata in 80 dosi ed un bilancino di precisione con materiale per il confezionamento.

La sostanza stupefacente, il bilancino ed il materiale per le dosi sono stati sequestrati ed il 27enne T.R. è stato arrestato in quanto ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nella mattinata odierna, l’uomo è stato comparso d’innanzi al Giudice del Tribunale di Catania che ha convalidato l’arresto operato dai Carabinieri, disponendo la misura cautelare dell’obbligo della presentazione alla P.G..


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE