fbpx

Anziani maltrattati a Ragusa: la Regione parte civile al processo

La Regione Siciliana parte civile al processo contro i responsabili agli anziani a Ragusa, Musumeci: “Condotte intollerabili”

Il Governo della Regione Siciliana si costituirà parte civile al processo contro i responsabili dei maltrattamenti agli anziani a Ragusa. Lo ha annunciato il presidente Musumeci, che commenta: “condotte del genere, spesso adottate anche ai danni di bambini negli asili, vanno punite severamente e in maniera esemplare. Non è tollerabile che si possa dare sfogo su persone fragili e indifese, bisognose invece di affetto e di particolari attenzioni. Per fortuna, in Sicilia la gran parte degli operatori delle strutture, pubbliche e private, adibite a ospitare bambini e vecchi è fatta di persone preparate, professionali e sensibili, qualche volta sfruttate e sottopagate. A loro va il mio sincero plauso per l’impegno che profondono e l’invito a denunciare ogni illegalità“.