fbpx

Le mareggiate hanno ristretto la spiaggia: annullato il concerto di Jovanotti

LaPresse/Stefano Costantino

Brutte notizie per i fans di Jovanotti: annullata la tappa di Albenga del Jova Beach Party a causa delle mareggiate che hanno ristretto la spiaggia

Jovanotti non potrà fare il concerto ad Albenga, tappa del suo Jova Beach Party, a causa delle mareggiate che hanno ristretto la spiaggia. “Questa mattina – c’è scritto in una nota – sono arrivati i tecnici del JBP che hanno effettuato i primi rilievi per il posizionamento delle strutture e purtroppo si è scoperto che il fenomeno dell’erosione delle spiagge in Liguria, che ha già colpito altre cittadine, si è manifestato anche sulla spiaggia prescelta per il Jova Beach Party ad Albenga“. “I rilievi ortofotografici hanno infatti evidenziato allo stato odierno una riduzione di 10/12 metri. Il fenomeno, rispetto ai primi rilievi effettuati a novembre, si era già evidenziato durante la primavera ma si è ulteriormente accentuato nel corso delle ultime settimane, probabilmente a causa dell’ultima ondata di maltempo. In questa situazione è impossibile montare in sicurezza le strutture previste e con grande rammarico si è costretti a cancellare la tappa prevista per il 27 luglio prossimo“, si legge ancora nella nota. “Il fenomeno, rispetto ai primi rilievi effettuati a novembre, si era già evidenziato durante la primavera – aggiunge la nota – ma si è ulteriormente accentuato nel corso delle ultime settimane, probabilmente a causa dell’ultima ondata di maltempo. In questa situazione è impossibile montare in sicurezza le strutture previste e con grande rammarico si è costretti a cancellare la tappa prevista per il 27 luglio prossimo”.

Sul sito di tridentmusic sono state pubblicate le modalità per chiedere il rimborso dei biglietti.