A Messina arriva Dropticket: un nuovo servizio per pagare la sosta sulle strisce blu

Strisce blu: a Messina un nuovo servizio per il pagamento della sosta, ecco come funzione

Grazie alla collaborazione tra ATM Messina e A-Tono, è partito oggi il servizio di pagamento della sosta da smartphone con l’applicazione DropTicket, disponibile gratuitamente su Apple Store e Google Play.

Gli automobilisti possono acquistare i Pacchetti sosta DropTicket in tagli da 5, 10 e 20 euro tramite circuito bancario e pagare soltanto i minuti reali di permanenza sulle strisce blu senza costi aggiuntivi fino all’esaurimento del credito.

Come funziona

L’app si avvale della funzionalità Start e Stop: al momento della sosta gli automobilisti avviano con un semplice tocco sul display il contatore che calcola in automatico e in tempo reale l’importo da pagare in base alla zona di sosta rilevata: le vie incluse nei Lotti da 1 a 9, Parcheggi Vascone, Zaera, Ex Mercato Ittico, Mercato S. Orsola, Torre Faro.

Con i Pacchetti sosta, l’utente non dovrà più preoccuparsi della scadenza del biglietto o di pagare di più rispetto all’effettiva durata della sosta che terminerà con un tocco su Stop nel momento in cui si abbandona lo stallo.

All’interno dell’app gli utenti hanno la possibilità di salvare come “preferite” le zone di sosta e le targhe delle auto usate con DropTicket per utilizzarle le volte successive.

L’applicazione gratuita non chiede all’utente alcuna registrazione (si accede all’app senza login) né costi extra per l’attivazione o rinnovo del servizio.

Per agevolare il lavoro degli ausiliari del traffico preposti al controllo, gli utenti sono invitati a scaricare e stampare il badge da apporre sul cruscotto della propria auto.


Valuta questo articolo

Rating: 4.0/5. From 1 vote.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE