fbpx

Viminale: tra il 2019 e 2023 6.150 assunzioni delle forze dell’ordine

Viminale: 6.150 assunzioni, nel quinquennio 2019-2023 tra Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di finanza

. E’ quanto emerge dai dati del dossier ‘Un anno al Viminale di Matteo Salvini’ in merito alle assunzioni straordinarie di forze dell’ordine. Inoltre, 938 unità nella Polizia penitenziaria, e 1.500 vigili del fuoco. Sul fronte della videosorveglianza sono novanta i milioni di euro per nuovi sistemi di videosorveglianza tra il 2019 e il 2022. Undici le circolari emanate sul tema (tra queste ‘spiagge sicure’, ‘scuole sicure’, ‘laghi sicuri’) mentre nove sono state le direttive. Sei sono stati invece i comitati nazionali dell’ordine e della sicurezza presieduti dal ministro mentre undici i comitati provinciali. Sul fronte degli impegni internazionali quindici sono state le missioni all’estero, 55 gli incontri con autorità di governo straniere, sette gli accordi e intese tecniche internazionali sottoscritti dal ministero dell’Interno.

(AdnKronos)