fbpx

“Un cuore per Giuseppe” fa tappa a Reggio Calabria: 1400 km in bici in solitaria

L’obiettivo dell’iniziativa “Un cuore per Giuseppe” è percorrere oltre 1400 chilometri in solitaria in bicicletta: da Milano a Barcellona Pozzo di Gotto

L’iniziativa si chiama “Un cuore per Giuseppe”.  L’obiettivo è percorrere oltre 1400 chilometri in solitaria in bicicletta: da Milano a Barcellona Pozzo di Gotto. E’ questa l’impresa che il finanziere Daniele Battelli sta per portare a compimento con la duplice finalità di onorare la memoria del collega Giuseppe Bucolo, scomparso prematuramente  per un arresto cardiocircolatorio e veicolare l’importanza dello sport come strumento di prevenzione cardiologica.

A scandire il suo percorso ci saranno nove tappe simboliche, tra cui quella che, a conclusione dell’intero cammino, lo vedrà arrivare a Barcellona Pozzo di Gotto dove incontrerà la famiglia di Bucolo. Venerdì 9 giugno, invece, è atteso in provincia di Reggio Calabria dove riceverà l’abbraccio della Guardia di Finanza reggina e di associazioni che gli manifesteranno sostegno e vicinanza per la nobile e faticosa iniziativa intrapresa. Il primo appuntamento sarà presso la sede della Guardia di Finanza di Locri, prima di riprendere il cammino in direzione Reggio Calabria e fermarsi a Melito Porto Salvo e ricevere l’abbraccio dei colleghi della locale caserma.

Dopo la sosta si muoverà verso il capoluogo, dove ad attenderlo ci saranno i colleghi del Comando Provinciale di Reggio Calabria, una delegazione dell’Anfi reggina,  alcuni provenienti dal 21^ Corso Vvbb di Bari attualmente operanti sul territorio calabrese siciliano e dal collega vice brigadiere Giuseppe Sottilotta che tornerà a Reggio da Milano in rappresentanza delle associazioni: Aifigi per la Solidarietà, Tutti per Fabio Onlus e per Yellow Fire di Gi.Effe. Moto Club Onlus (sezione di Milano).

Si tratta delle associazioni che stanno sostenendo Battelli fino al 9 giugno, quando attraverserà lo Stretto e raggiungerà Barcellona Pozzo di Gotto. Al di là dell’impresa di attraversare l’Italia in bici ed in solitaria si tratta, naturalmente, di un’iniziativa benefica che mira ad incentivare una raccolta fondi per l’acquisto di un defibrillatore da donare ad un Comune della Provincia di Milano.

Per maggior informazioni si può visitare la pagina Facebook, creata ad hoc:

https://www.facebook.com/uncuoreintourpergiuseppe/