fbpx

Sicilia, stallo sulla Sea Watch: la nave ancora ferma davanti al porto di Lampedusa

AFP/LaPresse

Stallo sulla nave Sea Watch, ferma da ieri a un miglio dal porto di Lampedusa: non è ancora arrivata l’autorizzazione allo sbarco dei 42 migranti a bordo della imbarcazione della ong, che ieri è entrata nelle acque territoriali nonostante l’alt intimato dalla Guardia di Finanza.
Le Fiamme gialle sono salite sulla nave per richiedere i documenti alla comandante Carola Rackete, tedesca di 31 anni.
La nave è circondata da motovedette della Guardia costiera che controllano lo specchio d’acqua. Carabinieri e Polizia continuano a controllare la banchina del porto. Si attendono sviluppi per le prossime ore.
Ieri sera il Ministro Matteo Salvini aveva dichiarato: “Non scende nessuno. A meno che non mi arrivi una comunicazione da Bruxelles e mi dicano che 21 vanno ad Amsterdam e 21 a Berlino, il capitano viene arrestato e la nave sequestrata. In questo caso la chiudiamo qui, nessun problema“.