Servizio civile nazionale: ecco i progetti del Comune di Barcellona Pozzo di Gotto

Servizio Civile Nazionale: 7 i progetti del Comune di Barcellona Pozzo di Gotto approvati dalla Regione

Sono sette quest’anno i progetti di Servizio Civile Nazionale del Comune di Barcellona Pozzo di Gotto valutati positivamente dagli uffici dell’Assessorato Regionale della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro ed inseriti nella graduatoria utile dei progetti presentati ai sensi del D.M. n. 58 dell’11.05.2018.

In concreto si tratta di tutti i progetti che il Comune aveva presentato nello scorso mese di gennaio al fine di rafforzare il ventaglio di opportunità offerto ai  giovani per impegnarsi in attività di servizio in favore della comunità.

Ai 46 giovani volontari che già oggi svolgono attività nella cornice dei progetti 2018 si aggiungeranno dunque altri 42 ragazzi, presumibilmente nel corso del 2020, a proseguire quel percorso virtuoso che il Comune ha ripreso a partire proprio dall’anno scorso, dopo più di dieci anni dall’ultimo progetto di S.C.N. realizzato.

Le attività avranno inizio probabilmente nel 2020, giacché prima del concreto avvio delle attività è necessario che siano adottati i decreti di finanziamento e che vengano condotte le procedure per la selezione dei partecipanti.

I progetti approvati

  • Crescere con la lettura”, che prevede l’impiego di 4 volontari,
  • Una palestra di vita”, che prevede l’impiego di 6 volontari,
  • Disabilito la disabilità”, che prevede l’impiego di 20 volontari,
  • Imparo e insegno la legalità”, che prevede l’impiego di 4 volontari,
  • In-FORMA-giovani”, che prevede l’impiego di 4 volontari,
  • AbbracciAMO la cultura”, che prevede l’impiego di 4 volontari.

 


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE