fbpx

Servizi Sociali, lavoratori esclusi. Fiadel al Sindaco di Messina: “De Luca prenda in mano la situazione e valuti la nostra proposta”

Fiadel: “Convocare i sindacati che hanno sottoscritto il Salva Messina, i lavoratori non possono continuare a pagare il prezzo di uno scontro sindacale”

Convocare i sindacati che hanno sottoscritto il Salva Messina e valutare la proposta presentata dalla FIADEL. È la richiesta del sindacato autonomo e dei lavoratori esclusi dall’Azienda Messina Social City rivolta al sindaco di Messina Cateno De Luca.
I lavoratori non possono pagare il prezzo di uno scontro sindacale, coperto da un apparente inamovismo -si legge ancora. Visto che non si riesce a uscire fuori dal guado, utilizzi la nostra proposta sottoscritta anche dagli operatori dei servizi sociali coinvolti nella vicenda (ex Casa Serena, sostituzioni storiche ed ex Legge 328) e prenda in mano la situazione”.