Serie C, il possibile girone della Reggina: Foggia e Siracusa sono fuori dai giochi, si attendono i ripescaggi

Francesco Saya/LaPresse

Il girone C di Serie C non vedrà ai nastri di partenza Foggia e Siracusa alle prese con problemi interni che non sono stati risolti in tempo per l’iscrizione

Il girone C di Serie C sarà molto competitivo nella prossima stagione, con club storici del calibro di Bari, Avellino e Reggina pronti a darsi battaglia per i vertici del torneo. Nel frattempo però altre squadre non sono riuscite a risolvere i propri problemi interni in tempo, non completando l’iscrizione al campionato di Serie C. Stiamo parlando di Foggia e Siracusa, che dunque verranno rimpiazzate da due club ripescati in vista della prossima stagione.

Paganese e Bisceglie sono pronte a prendere il loro posto nel girone C, un raggruppamento che potrebbe prevedere anche lunghe trasferte in Sardegna, in base a come verranno divise le 60 squadre della Serie C 19/20. Vediamo dunque come potrebbe essere composto il girone C, in attesa di conoscere anche come finirà la querelle legata al Palermo:

  • Arzachena, Avellino, Bari, Bisceglie, Casertana, Catania, Catanzaro, Cavese, Monopoli, Olbia, Paganese, Picerno, Potenza, Reggina, Rende, Rieti, Sicula Leonzio,  Vibonese, Viterbese, Virtus Francavilla.

Valuta questo articolo

Rating: 3.0/5. From 1 vote.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE