fbpx

Serie C, sarà un girone C da urlo: ecco la composizione in attesa degli ultimissimi verdetti

bellomo reggina Cafaro/LaPresse

Il girone C di Serie C si sta pian piano delineando: grandi piazze in cerca della promozione in B, sarà un’annata complicata per i club che vorranno tentare il salto di categoria

Il campionato di Serie C 18/19 deve ancora concludersi, con i playoff promozione che andranno in scena nei prossimi giorni ed i playout che volgono al termine. Le squadre che non sono impegnate in questo rush finale però, stanno già dando un’occhiata attenta alla possibile composizione dei gironi in vista della prossima annata, tra queste c’è la Reggina del presidente Luca Gallo. Per puntellare la rosa sul mercato, bisognerà rendersi conto del fatto che il livello del girone C sarà altissimo, ricco di grandi piazze e club volenterosi di tornare in “cadetteria”.

Insomma, di certo sarà un grande campionato, ma per capire la composizione del girone bisognerà attendere ancora la risoluzione di alcune questioni molto intricate, in primis quella relativa alle retrocessioni dalla Serie B. Al momento il Foggia dovrebbe far parte del novero delle squadre della prossima Serie C, con la Salernitana che dovrà giocare i playout per evitare la retrocessione. Gli avvocati stanno però lavorando alacremente a suon di ricorsi, dunque mai dire mai in merito alla questione che potrebbe repentinamente cambiare nelle prossime ore. Inoltre c’è da seguire con attenzione la situazione del Trapani, impegnato nei playoff promozione. I siciliani potrebbero restare nel girone C oppure salire in Serie B.

Anastasi Davide/LaPresse

Intanto però il girone “Sud” va componendosi, con alcuni club già certi di dover disputare il campionato di Serie C. Tante grandi piazze ai nastri di partenza, con ambizioni elevatissime. Vi sono le pugliesi Bari e Foggia (ricorsi permettendo) che tenteranno la risalita in Serie B dopo le recenti vicissitudini, anche il Catania di certo si rafforzerà ulteriormente dopo aver già eliminato la Reggina nei playoff di questa stagione. Un campionato che si prevede essere d’alto profilo, vediamo dunque quale potrebbe essere il novero delle partecipanti al girone C, in attesa del completamento di playout di B e playoff di C:

  • Campania: Casertana, Cavese, Avellino
  • Puglia: Monopoli, Virtus Francavilla, Bari, Foggia
  • Basilicata: Potenza, Picerno PZ
  • Calabria: Catanzaro, Reggina, Rende, Vibonese
  • Sicilia: Sicula Leonzio, Siracusa, Catania.

Qualora dovessero aggiungersi alla lista anche Trapani e Salernitana, sarebbe un girone davvero incredibile. Ancora una volta assistiamo ad una sproporzione tra girone A e B di Serie C, rispetto al girone C decisamente di un livello superiore. Trapani e Salernitana sono ancora in corsa per i rispettivi obiettivi (promozione per i siciliani e salvezza in B per i campani), staremo a vedere come andrà a finire.

Notizie sempre aggiornate da Calabria e Sicilia, focus su Messina e Reggio Calabria con l’APP di StrettoWeb per iPhone e iPad: click qui per scaricarla dall’App Store

Notizie sempre aggiornate da Calabria e Sicilia, focus su Messina e Reggio Calabria con l’APP di StrettoWeb per tutti i dispositivi Android: click qui per scaricarla da Google Play