fbpx

“Scommetti su te stesso”: a Messina la campagna di sensibilizzazione contro il gioco d’azzardo

Azzardopatia, a Messina una serie iniziative per contrastare il disturbo da gioco d’azzardo: una piaga sociale, sanitaria ed economica che condiziona la vita di migliaia di cittadini

Si terrà venerdì 14 giugno, alle 10:30, nella Sala Ovale di Palazzo Zanca, la conferenza di presentazione della campagna di sensibilizzazione sul disturbo da gioco d’azzardo “Scommetti su te stesso”.

Nel corso dell’incontro verranno forniti i dati dell’azzardopatia a Messina e verranno presentate tutte le iniziative messe in atto per contrastare una piaga sociale, sanitaria ed economica che condiziona la vita di migliaia di cittadini, a partire dalle nuove misure introdotte nel “Decreto dignità”. Verranno forniti inoltre i dettagli di due iniziative promosse in città dai portavoce messinesi del M5s, che sabato 15 giugno allestiranno un gazebo a Piazza Cairoli con dei giochi di società, con l’obiettivo di evidenziare la netta differenza tra ciò che è solo ludico (un gioco, appunto) e l’azzardo.

È invece previsto per domenica 16 giugno, alle 20:30, all’Auditorium “Fasola”, lo spettacolo teatrale “La Gallina, storie d’azzardo e altro”, dell’ex comico di Zelig Daniele Raco, promosso dal M5S e dal meet-up Grilli dello Stretto. L’ingresso è gratuito, su invito, con libera donazione. I proventi saranno destinati ad attività di prevenzione e sensibilizzazione sui rischi legati al gioco d’azzardo in collaborazione con il Gruppo Messinese della campagna nazionale “Mettiamoci in gioco”.

Prenderanno parte alla conferenza  la senatrice Grazia D’Angelo, il deputato regionale Antonio De Luca, la consigliera comunale Cristina Cannistrà e il direttore generale dell’Asp Paolo La Paglia.