fbpx

Reggio Calabria, la buffonata continua: riaperto per la seconda volta il Gazebo di Sottozero dopo i sigilli apposti dal Comune

Reggio Calabria: chiuso per la seconda volta nel giro di poche settimane, riapre questa sera il gazebo di Sottozero sul Lungomare. Rimangono chiusi Caffè Matteotti e Taverna Marinara

Dopo la chiusura forzata di ieri per i Gazebo di Sottozero, Caffè Matteotti e Taverna Marinara sul Lungomare di Reggio Calabria (secondo provvedimento dopo quello del 29 maggio), ha riaperto già oggi quello della nota Cremeria reggina. Secondo quanto comunicato dalla Polizia Municipale, i tre locali erano colpevoli di non aver adempiuto a quanto previsto dalla legge. Il titolare di Sottozero, Enzo Pennestrì, sul profilo facebook scrive: “tengo a precisare che la chiusura del Gazebo non è avvenuta per motivi contabili, ma solo per un cambiamento di regole da parte degli uffici preposti. Quello che è successo, è stato solo per aver cercato di tutelare l’azienda ed i collaboratori”.