fbpx

Reggio Calabria: il 24 giugno al via il progetto “Le stelle di Reggio”

Reggio Calabria: il progetto, coordinato dal giornalista Aldo Mantineo che converserà di volta in volta con i protagonisti che si susseguiranno nel corso dell’estate, prenderà il via lunedì 24 giugno

Una serie di incontri con alcuni dei protagonisti di oggi, anche su scala internazionale, in diversi campi delle scienze, dell’arte, della cultura, dell’imprenditoria, dello spettacolo e dello sport. Tutti personaggi accomunati dal fatto di essere originari di Reggio e di avere con la propria città un legame speciale che né il tempo né la distanza riescono ad intaccare. E’ a queste “Stelle di Reggio” che l’Hotel Torrione, nell’ambito della propria azione di crescita e sviluppo saldamente ancorata anche alla valorizzazione delle migliori energie e ai talenti del territorio reggino, ha scelto di dedicare un ciclo di incontri e di conversazioni aperti alla città. Il progetto, coordinato dal giornalista Aldo Mantineo che converserà di volta in volta con i protagonisti che si susseguiranno nel corso dell’estate, prenderà il via lunedì 24 giugno alle ore 19,30. Ospite, nei suggestivi spazi esterni dell’Hotel Torrione (il terrazzo panoramico e la corte) dove si svolgeranno le conversazioni, sarà la professoressa Lucia Votano, dirigente di ricerca dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare. Autrice anche di alcuni libri, Lucia Votano è nativa di Villa San Giovanni. E’ stata la prima donna a dirigere, dal 2009 al 2012, il Laboratorio Nazionale del Gran Sasso dell’INFN. Da ultimo lavora al progetto Juno, un gigantesco rivelatore sotterraneo di neutrini in costruzione nella Cina Meridionale.