Reggio Calabria, il 6 giugno la presentazione della lista “avvocati oltre limiti e indifferenza”

Reggio Calabria, il 6 giugno la presentazione della lista “avvocati oltre limiti e indifferenza-al servizio dell’avvocatura per la realizzazione dell’uguaglianza e dei principi costituzionalmente garantiti nell’accesso e nel percorso professionale”

In data 6 giugno 2019 alle ore 15.00 presso l’aula formazione avvocati della corte d’appello di Reggio Calabria è convocata la conferenza stampa di presentazione della lista “avvocati oltre limiti e indifferenza-al servizio dell’avvocatura per la realizzazione dell’uguaglianza e dei principi costituzionalmente garantiti nell’accesso e nel percorso professionale”. Si tratta del quinto rinnovo del comitato p.o. da quando lo stesso e’ divenuto elettivo rispetto alla originaria commissione istituita per la prima volta nel 2007. E’ seguita l’elezione di ben quattro comitati, rispettivamente guidati dai past presidenti avv.ti Patrizia Malara, Giusy Alecci e Antonietta Occhiuto. Si ripropongono, quali componenti uscenti del vecchio comitato p.o., l’avv. Lucio Dattola fondatore arcigay di Reggio Calabria nel 2009, consigliere nazionale italia e presidente arcigay rc sino al 2018, referente osservatorio provinciale presso ex provincia di Reggio Calabria, contro i fenomeni di discriminazione omotransfobica e coordinatore progetti e tirocini lavorativi e formativi per soggetti con fattori a rischio di discriminazioni, l’avv. Teresa Ciccone, anche vicepresidente della locale sezione della lega italiana dei diritti umani e componente l’ufficio del garante dei diritti dei detenuti di Reggio Calabria, nonchè la componente commissione formazione cpo rc uscente avv. Betty spano’.’ sono anche candidati l’avv. Anna Bellantoni esperta matrimonialista, presidente della locale sezione di ami e componente della giunta esecutiva nazionale ami e l’avv. Giuseppe marino referente provinciale di libera e socio fondatore unione nazionale camere minorili, vicepresidente agape rc e componente gruppo legali “Marianella Garcia” tra i candidati l’avv. Elena Cozzupoli avvocato penalista e matrimonialista impegnata nel sociale e nel volontariato con particolare attenzione ai minori e alla famiglia e componente esperto del tribunale di sorveglianza. Candidati anche di provenienza dell’associazione nazionale forense sede reggio cal. Nella persona degli avv.ti Antonella De Carlo penalista e Giuseppe Pizzi civilista. Candidata anche l’avv. Alessandra zagarella avvocato civilista ed esperto in diritto di famiglia, giudice di pace di milano e vicepresidente dell’osservatorio violenza e suicidio e di provenienza dalle locali associazioni forensi anf e cammino. Ancora, l’avv. Valentina Mazzi avvocato esperto in diritto del lavoro con particolare attenzione alle tematiche delle pari opportunità.. Candidate inoltre gli avv.ti Valeria Romeo di provenienza aiga e tutore volontario dei minori migranti non accompagnati e l’avv.arianna frisina entrambe giovani penaliste molto attive nelle tematiche delle p.o. e la giovanissima avv. Beatrice sarao’ anche esperta e referente informatico del gruppo presenti tra i candidati gli avv.ti Giuseppe Mazzetti, noto penalista reggino ed esperto nelle tematiche di tutela contro la violenza di genere e cyberbullismo e l’avv. Antonio Morabito noto civilista reggino.

A coordinare il gruppo dei 15 avvocati della lista, l’avv. Giuliana barberi, consigliere coordinatore della commissione formazione e deontologia del consiglio dell’ordine uscente che ha composto la commissione istitutiva dello stesso comitato nel 2007 ed ha ricoperto il ruolo di referente per le p.o., nominato dallo stesso consiglio, nei comitati p.o. anni 2009/2011 e 2012/2015. L’avv. Barberi, tra i diversi incarichi istituzionali forensi locali, regionali e nazionali, ha ricoperto quello di presidente aiga dal 2007 al 2009 e ricopre quello di presidente della locale sezione anf dal 2015, anno in cui e’ stata anche nominata componente la commissione pari opportunità e della commissione centrale per la formazione del consiglio nazionale forense. Il comitato propone di occuparsi del rispetto delle pari opportunità come condizione di uguale possibilità o pari occasioni favorevoli di riuscita e di promuovere azioni positive come strategia per la realizzazione dell’uguaglianza nell’accesso e nel percorso professionale di ciascun avvocato, tenendo conto delle condizioni specifiche di genere, garantendo condizioni di lavoro professionale prive di comportamenti molesti o mobbizzanti. Pari opportunità, inoltre, intese anche come fonte di nuove politiche conciliative dei tempi e delle rersponsabilità professionali e familiari. Il comitato si propone altesì di offrire al foro reggino un piano di offerta formativa su tutte le tematiche di interesse dell’avvocatura allo scopo i candidati al comitato intendono realizzare il proprio dettagliato e ricco programma contenente principi generali, linee guida e punti essenziali per garantire il rispetto delle pari opportunità in ogni livello e contesto forense, favorendo i rapporti con le associazioni forensi, istituzioni, enti, rete cpo locali, regionali e nazionali e in particolare con il consiglio dell’ordine degli avvocati e il consiglio nazionale forense. Le elezioni del comitato composto da 15 avvocati avranno luogo nelle giornate del 28 e 29 giugno 2019 dalle ore 9.00 alle ore 13.00 presso l’aula formazione avvocati della locale corte d’appello. Segue elenco candidati aventi i requisiti previsti dalla l.113/17 e dal regolamento cpo coa Rc- lista “avvocati oltre i limiti e l’indifferenza”:

1) Barberi Giuliana
2) Cozzupoli Elena Maria
3) Ciccone Teresa Maria
4) Spano’ Elisabetta
5) Zagarella Alessandra
6) Bellantoni Anna
7) De Carlo Antonella
8) Mazzi Valentina
9) Dattola Lucio
10) Marino Giuseppe
11) Morabito Antonio
12) Pizzi Giuseppe
13) Romeo Valeria
14) Mazzetti Giuseppe
15) Saraò Maria Beatrice
16) Frisina Arianna


Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...


INFORMAZIONI PUBBLICITARIE