fbpx

Reggio Calabria: “ondata di melma marrone sulla costa Jonica” [FOTO]

/

Reggio Calabria: la segnalazione di una lettrice dal mare di Condofuri

Una lettrice di StrettoWeb ci ha inviato una segnalazione sulle condizioni in cui versa il mare di Condofuri, sulla costa Jonica di Reggio Calabria: “Buongiorno, sono una di tante cittadine reggine che ha casa al mare nel cuore dell’Area Grecanica, a Condofuri Marina. Sono più di 25 anni che trascorro le mie ferie estive in questa località ancora oggi poco riqualificata ma forse la bellezza di questo posto è il suo essere selvaggio e incontaminato. Certo sarebbe bello se non fosse che è praticamente impossibile farsi il bagno in una delle spiagge più belle della costa grecanica. Le Amministrazioni Comunali che dovrebbero far leva sul turismo estivo non si curano minimamente della salubrità e vivibilità delle spiagge né del mare. Le fogne scaricano a cielo aperto e un’ondata di melma marrone attraversa quel mare cristallino e trasparente che senza l’inciviltà umana e la cattiva amministrazione rappresenterebbe la più grande attrazione del paese! Il mio non vuole essere uno sfogo ma solo un sollecito alle amministrazioni locali che dovrebbero avere cura del proprio paesaggio e territorio e garantire a tutti i cittadini (residenti e temporanei) di poter godere e fruire delle bellezze naturali“.