fbpx

Reggio Calabria, emergenza rifiuti e incendi tossici: “siamo oltre l’inefficienza, il problema è di totale indifferenza amministrativa” [FOTO]

/

Reggio Calabria, incendiati rifiuti: la nota del presidente dell’Associazione “Sbarre Per Sempre”, Antonino Bonforte

“Il Rione Marconi ieri è stato teatro dell’ennesimo film dell’orrore. Sostenere che la situazione sia diventata inqualificabile ormai non ha più senso. Nel corso degli anni sono stati versati fiumi di inchiostro e scattate decine di foto, ma la verità è che non si riesce ad andare oltre la retorica sterile e fine a se stessa. La drammatica realtà è che non esiste un sistema di prevenzione sanitaria, gestione dell’igiene urbana e tutela del territorio. Arrivati a questo punto, dispiace constatare che non è una questione di inefficienza ma di completa indifferenza amministrativa rispetto a un problema che non può essere risolto con interventi raffazzonati senza alcuna gestione programmatica”. Lo afferma in una nota il presidente dell’Associazione “Sbarre Per Sempre”, Antonino Bonforte.

“L’annosa questione del degrado urbano del Rione Marconi è diventata ormai una vera  criticità, una piaga sociale che richiede una seria assunzione di responsabilità da parte di un’Amministrazione che, invece, continua a brancolare nel buio. L’Associazione “Sbarre Per Sempre” non può che denunciare nuovamente la situazione di pericolo sanitario cui sono esposti i residenti e che merita di essere affrontata coraggiosamente nelle sedi opportuni che, evidentemente, sono quelle istituzionali e non sono i social network”.