Platini arrestato per i Mondiali 2022: è accusato di corruzione

Platini arrestato per i Mondiali 2022. L’Ex presidente Uefa fermato dall’anticorruzione a Nanterre

Michel Platini è stato arrestato per corruzione: l’ex campione della Juve, secondo la francese Mediapart, è stato fermato per l’assegnazione dei Mondiali 2022 al Qatar.

Platini arrestato per i Mondiali 2022: confermato il fermo

Confermato il fermo di polizia per Michel Platini, l’ex campione della Juve sarà interrogato presso gli uffici della polizia giudiziaria di Nanterre in relazione all’inchiesta su “presunti atti di corruzione attiva e passiva di dipendenti non pubblici” nelle procedure di assegnazione dei Mondiali del 2022 al Qatar. Sono coinvolti nella vicenda anche Sophie Dion e Claude Gueant, ex consiglieri di Sarkozy.

Platini arrestato per i Mondiali 2022: interrogato anche l’ex segretario generale dell’Eliseo sotto la presidenza di Nicolas Sarkozy

Anche l’ex segretario generale dell’Eliseo sotto la presidenza di Nicolas Sarkozy viene interrogato a piede libero, nell’ambito dell’inchiesta sui Mondiali del 2022 in Qatar. Lo riferisce il sito francese Mediapart.

Platini arrestato per i Mondiali 2022: tante le grane giudiziarie dell’ex Juve

L’arresto di Michel Platini nell’ambito dell’inchiesta sulla corruzione per l’attribuzione del Coppa del Mondo in Qatar nel 2022 è solo l’ultima grana giudiziaria dell’ex presidente dell’Uefa. Nel 2015 viene sospeso per 90 giorni dal comitato etico della Fifa poiché accusato di avere illegalmente percepito, durante il 2011, due milioni di franchi svizzeri dall’allora presidente Sepp Blatter come compenso per consulenze svolte tra il 1999 e il 2002. Il 21 dicembre il comitato etico della Fifa squalifica Platini per otto anni da tutte le attività calcistiche. In appello la sospensione del dirigente francese viene ridotta a sei anni. Dopo il ricorso al Tribunale Arbitrale dello Sport di Losanna, il 9 maggio 2016 la squalifica è ulteriormente ridotta a quattro anni. Il 25 maggio 2018 la magistratura elvetica lo scagiona ufficialmente da ogni accusa, non ravvisando reati nel suo operato.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...


INFORMAZIONI PUBBLICITARIE