fbpx

“Pene protesta” contro Donald Trump a Londra: singolare messaggio di “benvenuto” per il presidente USA in visita in Inghilterra [FOTO]

  • afp/LaPresse
    afp/LaPresse
  • afp/LaPresse
    afp/LaPresse
  • afp/LaPresse
    afp/LaPresse
  • afp/LaPresse
    afp/LaPresse
  • afp/LaPresse
    afp/LaPresse
  • afp/LaPresse
    afp/LaPresse
  • afp/LaPresse
    afp/LaPresse
  • afp/LaPresse
    afp/LaPresse
  • afp/LaPresse
    afp/LaPresse
  • afp/LaPresse
    afp/LaPresse
  • afp/LaPresse
    afp/LaPresse
  • afp/LaPresse
    afp/LaPresse
  • afp/LaPresse
    afp/LaPresse
  • afp/LaPresse
    afp/LaPresse
  • afp/LaPresse
    afp/LaPresse
  • afp/LaPresse
    afp/LaPresse
  • afp/LaPresse
    afp/LaPresse
  • afp/LaPresse
    afp/LaPresse
  • afp/LaPresse
    afp/LaPresse
  • afp/LaPresse
    afp/LaPresse
  • afp/LaPresse
    afp/LaPresse
  • afp/LaPresse
    afp/LaPresse
  • afp/LaPresse
    afp/LaPresse
  • afp/LaPresse
    afp/LaPresse
/

Donald Trump a Londra: studente ambientalista gli dà il benvenuto con un grande pene disegnato su un prato

Singolare messaggio di benvenuto per il presidente degli Stati Uniti in visita nel Regno Unito. Donald Trump è appena arrivato a Londra per una visita che durerà tre giorni e non è certo passato inosservato il saluto che uno studente ambientalista ha voluto rivolgere al presidente Usa: il 18enne Ollie Nancarrow ha disegnato un grande pene sul prato nei pressi dell’aeroporto di Stansted. Oltre all’enorme disegno dalla forma fallica campeggia la scritta: “Hei Trump, climate change in real” (il cambiamento climatico è reale, ndr).  Una protesta, quella dello studente, che ottiene l’approvazione degli ambientalisti e che è un chiaro messaggio contro la politica di Trump sui cambiamenti climatici. “Il presidente e la sua negazione dei cambiamenti climatici non sono i benvenuti e voglio che ne sia pienamente consapevole quando atterra a Stansted“, ha dichiarato Nancarrow, fondatore del sito web Born Eco.