Categoria: EDITORIALINEWSSICILIA

Omicidio in Sicilia: uccide l’ex moglie e ferisce il figlio

Tags: Femminicidio SiciliaNotizie Palermoomicidio sicilia

Omicidio in Sicilia: uccide l’ex moglie e ferisce il figlio. L’Uomo si è barricato in negozio e poi è stato arrestato

Un uomo, Marco Ricci, ha ucciso la moglie, Annamaria Scavo, ed è rimasto barricato in un esercizio commerciale a Carini, in Sicilia, prima di essere arrestato dalle forze dell’ordine. L’assassino avrebbe anche ferito il figlio. I vigili del fuoco sono riusciti ad aprire la porta e i carabinieri l’hanno bloccato. Secondo i primi accertamenti l’uomo non aveva mai accettato la separazione dalla moglie.

Omicidio in Sicilia: uccide l’ex moglie e ferisce il figlio. Antonella Cortese: “istituzioni ci ascoltino per mettere fine a questa piaga sociale”

“Un altro dramma di gelosia e non rassegnazione in provincia di Palermo, dove un uomo ha ucciso la ex moglie tagliandole la gola, ha ferito il figlio e poi si è barricato nel negozio della donna. Una storia che si ripete: una separazione non accettata, le denunce per violenza e poi inesorabile il femminicidio. Noi dell’Aispis è da tempo che invochiamo un intervento dello Stato affinché si rafforzino i presidi sul territorio come sentinelle di situazioni al limite ma anche come sostegno. Uno degli strumenti potrebbe essere la sinergia tra medico di famiglia e psicologo su territorio, progetto che si sta sperimentando e che sta dando dei risultati. Le istituzioni ci ascoltino e mettano fine a questa piaga sociale”. Così Antonella Cortese, vicepresidente Aispis.