fbpx

Mondiale Femminile, febbre azzurre: l’Italdonne vola anche sui social

mondiale femminile AFP/LaPresse

Mondiale Femminile, ancora molto entusiasmo per l’Italdonne, agli ottavi di finale come prima del girone: le ragazze azzurre volano anche sui social

Stanno entusiasmando, molto. Le ragazze azzurre volano al Mondiale Femminile e, dopo aver ottenuto il passaggio del turno come prime del girone, adesso non vogliono più porsi traguardi. Detto del grande seguito che ha avuto in tv, con i 7 milioni e 322 mila spettatori di Italia-Brasile, l’Italdonne vola anche sui social.

Attivati dalla Figc a fine maggio, i canali della Nazionale femminile hanno subito una vera e propria impennata nelle ultime settimane, creando una community di oltre 120 mila utenti complessivi suddivisi tra i tre profili ufficiali: dall’8 giugno, vigilia dell’esordio nel Mondiale, Twitter è passato da 1.700 followers a 13.900, Facebook da 12.500 a 44.000 e Instagram da 7.000 a 64.000. Intanto, la squadra è arrivata ieri pomeriggio a Montpellier, quartier generale della Nazionale dell’ex ct Antonio Conte all’Europeo 2016, dove ha svolto il primo allenamento in vista dell’ottavo di finale in programma martedì 25 giugno (ore 18) allo ‘Stade de La Mosson’. Una seduta defatigante, che ha visto lavorare sul campo solo le calciatrici che non hanno giocato contro il Brasile. Oggi le ragazze avranno la giornata libera e, nella tarda serata, conosceranno il nome dell’avversaria del match di martedì: molto probabile che sia la Cina, arrivata terza a quota 4 punti nel Girone B dopo la sconfitta di misura all’esordio con la Germania, il successo con il Sudafrica e il pareggio senza reti nell’ultimo incontro con la Spagna.