Messina, la villetta di San Licandro cade a pezzi: grosso palo della luce si schianta al suolo, tragedia sfiorata [FOTO]

/

Messina, tragedia sfiorata nella villetta di San Licandro: caduto un grosso palo dell’illuminazione

La villetta di San Licandro cade a pezzi. L’ultimo episodio avvenuto stanotte certifica le condizioni di assoluto abbandono e degrado in cui è ridotto questo piccolo polmone verde nella zona nord di Messina. Quello che è accaduto poteva essere una tragedia: un grosso palo della luce si è schiantato a terra, proprio in prossimità dello scivolo e delle altalene. La villetta di San Licandro, nonostante sia invasa da erbacce, è frequentata giorno e notte dai residenti della zona, specialmente ragazzini, ma anche mamme, anziani e gente che porta a spasso i propri cani. La settimana scorsa i volontari di PuliAmo Messina, armati di scope, rastrelli e sacchi di spazzatura, hanno provato a ripulire la villetta, ma una sola giornata di lavoro non è bastata a ripristinare il decoro di tutta l’area verde. Nonostante il lodevole sforzo dei volontari, la villetta è ancora invasa da erbacce e serviranno più interventi di pulizia.

Cancelli della villetta aperti giorno e notte: il consigliere Rossellini chiede immediati interventi di manutenzione degli impianti di illuminazione

Il Comune ha già dato il via al bando per la concessione delle aree verdi in città, compresa la villetta di San Licandro, ed entro il primo luglio dovranno pervenire le domande per la richiesta di affido. Intanto la villetta rimane aperta giorno e notte e, visto l’ultimo episodio di stanotte, non c’è da stare tranquilli. Il consigliere della V Circoscrizione Gabriele Rossellini (M5s), appreso quanto accaduto all’interno della villetta,  ha chiesto all’amministrazione interventi immediati per la manutenzione ed il controllo delle condizioni dell’intero impianto di illuminazione, che competono al Comune.

 


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...


INFORMAZIONI PUBBLICITARIE