fbpx

Messina, la foresta di via San Jachiddu. Doppio senso di marcia? Impossibile con tutte quelle erbacce [FOTO]

/

Le strade di Messina infestate di erbacce, in via San Jachiddu situazione al limite

A Messina, in via San Jachiddu, la strada è infestata di erbacce. Al numero 100 la vegetazione ormai ha praticamente invaso gran parte della carreggiata, con pericolosissimi rischi non solo per gli automobilisti ma anche per gli incendi. La carreggiata in questione, come si evince dalle immagini che alleghiamo a corredo dell’articolo, è notevolmente ridotta. Quotidianamente gli automobilisti sono costretti a improbabili slalom tra la folta vegetazione, invadendo il senso opposto di marcia. Il consigliere della V Circoscrizione Gabriele Rossellini, armato di metro, ha deciso di recarsi sul posto per misurare con esattezza la larghezza carreggiata. Secondo il Codice della Strada una carreggiata a doppio senso di marcia deve necessariamente misurare dai 3.75 metri ai 2.75.  Allo stato attuale la carreggiata di San Jachiddu misura 2,78 metri. E va tenuto contro che da qui passa anche il bus Atm, largo 2,35. “Praticamente tra poco non si passa più“- commenta il consigliere. E in effetti le alternative sono due: o si provvede alla scerbatura o per legge in Via San Jachiddu dovrà essere modificata la viabilità.