fbpx

Messina, degrado totale allo svincolo di San Filippo: strade al buio e invase da erbacce [FOTO]

/

Messina, i consiglieri Cardia e Crimi chiedono interventi per la messa in sicurezza dello svincolo

Degrado e incuria allo svincolo autostradale San Filippo a Messina. Ad accendere i riflettori i consiglieri Giuseppe Crimi e Antonio Cardia: “In tutte le zone a verde dello svincolo autostradale San Filippo non sono scerbate da tantissimo tempo, con l’arrivo della stagione estiva la situazione si aggrava di giorno in giorno. La vegetazione insistente nei marciapiedi, nei cigli stradali e nelle aiuole spartitraffico è cresciuta a dismisura diventando veri e propri arbusti che invadono buona parte delle carreggiate di ingresso ed uscita dello stesso svincolo. Gli oleandri presenti all’interno dello spartitraffico, vista la loro incontrollata crescita sono divenuti pericolosissimi per l’incolumità di pedoni ed automobilisti  in quanto impediscono una adeguata visibilità oltre ad essere ricettacolo di rifiuti di ogni genere”. La situazione in cui è ridotto lo svincolo mette a repentaglio la sicurezza a causa della scarsa visibilità, ridotta dagli arbusti. “Gli automobilisti-proseguono i consiglieri-a volte eseguono manovre azzardate per evitare di investire i pedoni che sbucano all’improvviso dai cespugli, oltre al potenziale pericolo di possibili incendi che allarmano i vicini residenti e passanti”. E dal momento che ormai imminente stagione estiva sono previsti due concerti dove almeno cinquantamila persone transiteranno e sosteranno (per buona parte delle giornate interessate al concerto)  sia lungo lo svincolo che al villaggio Cep e nella parte bassa di Santa Lucia (Via Beppe Alfano); i consiglieri chiedono all’Amministrazione  il rilascio delle previste ordinanze di chiusura al traffico unitamente al Consorzio Autostrade Siciliane per la durata dello svolgimento dei lavori; la riattivazione della  funzionalità degli interi impianti della pubblica illuminazione presenti lungo tutto lo svincolo, nelle bretelle di ingresso di entrata ed uscita dalla tangenziale e nei parcheggi limitrofi lo stadio e gli interventi di bonifica, scerbatura e potatura, di tutto lo svincolo, dei parcheggi dello  stadio e di tutte le aree limitrofe che verranno prese d’assalto dalle decine di miglia di fans dei due concerti previsti allo stadio San Filippo.

Notizie sempre aggiornate da Calabria e Sicilia, focus su Messina e Reggio Calabria con l’APP di StrettoWeb per iPhone e iPad: click qui per scaricarla dall’App Store

Notizie sempre aggiornate da Calabria e Sicilia, focus su Messina e Reggio Calabria con l’APP di StrettoWeb per tutti i dispositivi Android: click qui per scaricarla da Google Play