fbpx

Sospetti reflui fognari in mare a Messina, scattano le verifiche. L’assessore Musolino rassicura: “Nessun pericolo”

L’assessore del Comune di Messina: “Dopo le opportune verifiche piena fruibilità e sicura balneazione delle coste”

In merito alle segnalazioni della presenza di reflui sulle spiagge in alcuni punti della zona nord di Messina e di sostanze varie in mare, apprese anche attraverso alcuni organi di informazione, l’assessore all’Ambiente Dafne Musolino precisa “di avere prontamente richiesto ad AMAM, con nota prot. n. 192594 dello scorso 20 giugno, di eseguire le verifiche del caso. A seguito di esse l’Azienda ha escluso qualsiasi contaminazione di natura fecale sui campioni prelevati in corrispondenza delle zone interessate, mentre con riferimento alla presenza di materiale solido galleggiante si è accertato che trattasi di sostanza di natura vegetale associabile a polline di alberi di conifere trasportate dal vento sulla superficie marina. Si tranquillizza la cittadinanza – conclude l’Assessore – sulla piena fruibilità delle coste e la sicura balneazione delle stesse”.