fbpx

Reggio Calabria, Don Zampaglione: “a Marina di San Lorenzo problemi irrisolti”

Reggio Calabria, Don Zampaglione: “a Marina di San Lorenzo problemi irrisolti. La gente mi invita a ricordare che questo luogo è bello ma spesso non è tenuto pulito o è sporco”

Marina di S.Lorenzo tra qualche mese si appresta a vivere la sua stagione estiva. Nei mesi estivi (luglio-agosto) il paese è pieno di turisti in ogni ordine di posto. Tantissima gente, soprattutto in questo periodo, bussa continuamente alla porta del parroco per invitarlo a farsi “portavoce” dei tantissimi problemi della gente. Un prete che non ha paura di metterci la faccia e che in passato ha “bachettato” qualche sindaco e gli amministratori perchè a volte erano “assenti” quando si trattava di risolvere i problemi sociali. Spesso ha invitato i cittadini a rispettare i doveri e a conquistarsi i diritti senza paura e a testa alta. La gente in questi giorni mi sta facendo “pressing” affinche’ mi faccia portavoce di alcune problematiche non risolte. Capitolo (piazza Chiesa). “La gente mi invita a ricordare che questo luogo è bello ma spesso non è tenuto pulito o è sporco. E’ un posto ( la piazza) che anzitutto deve essere “vissuto” dalla gente. Durante la settimana vengono tantissimi genitori e bambini a giocare. Ci vorrebbe un po’ di attenzione da parte dei genitori nel rispetto del luogo ma delle persone che puliscono questo ambiente durante la settimana. Posso affermare che il sindaco qualche volta ha mandato degli operai per la pulizia del luogo ma ci vuole massima responsabilità da parte di tutti. Capitolo (via Marina). Questo posto e’ il “gioiello” del paese. Molto frequentati sono i lidi e le case sono abitate durante il periodo estivo”, è quanto scrive in una nota Don Zampaglione. “E’ un peccato –prosegue– vedere l’ultimo tratto di questa via non finito. La gente ormai è stanza. Alla gente di Marina di S.Lorenzo non interessa le beghe che ci sono a seguito di alcuni problemi burocratici o logistici interessa il risultato finale vogliamo la fine della via Marina (questa è la richiesta che spesso mi sento dire dalla gente che viene anche da fuori). Quest’anno si farà l’ennesima processione della SS.Trinità con l’ultimo tratto non finito…..La gente, inoltre che da qualche domenica viene a passarsi qualche giorno di vacanza si augura al più presto la pulizia della spiaggia e di tutta la via marina , magari abbellendola ,con qualcosa di caratteristico. A proposito di pulizia della spiaggia e della via Marina mi permetto di dare un suggerimento al signor sindaco e che stanno portando avanti con tanta soddisfazione in altri paesi. Perchè non pensare di coinvolgere l’Associazione del luogo e in sinergia con l’Amministrazione comunale e magari qualche cittadino di buona volontà si provveda alla pulizia della spiaggia , oppure si può pensare a coinvolgere tutti i lidi e pulire il tutto? Capitolo (strada cimitero e sepoltura). Riguardo la strada che porta al cimitero e’ un punto dolente di tantissime amministrazioni di questo comune . E’ una strada dissestata e senza guard rail e si trova tantissima difficoltà nel raggiungerla(.In questo periodo si stanno raccogliendo delle firme) A questo problema si e’ aggiunto un’altro :l’assenza di un posto per la sepoltura del caro estinto. La gente spesso si ritrova a dare sepoltura ad un proprio caro in altri paesi o città perchè non ci sono più posti. Perchè il comune non pensa a comprare qualche luogo adiacente? Questi sono alcuni problemi che la gente mi ha invitato più volte a esternare e che non potevo tenere dentro . Mi auguro che il signor sindaco di questa Amministrazione comunale si prenda a cuore tutti questi problemi e li risolva al più presto. La gente di Marina di S.Lorenzo chiede degli ottimi servizi e dei piccoli accorgimenti per vivere bene e meglio. Concludo con un mio pensiero personale :Un comune presente e una comunità che risponde presente può rendere bello un paese”, conclude Don Zampaglione.