fbpx

Milano, donna si lancia sui binari: travolta e uccisa da un treno, 4 feriti

47enne muore travolta da un treno a Milano: feriti anche 4 passeggeri

E’ stata bloccata per circa 3 ore nel pomeriggio di ieri, la metropolitana M1 “Rossa” di Milano, tra Palestro e Villa San Giovanni a causa di un presunto suicidio nella stazione di Rovereto. E’ accaduto intorno alle 14.40, come riportato dall’azienda regionale di emergenza urgenza. Atm aveva organizzato degli autobus sostitutivi per permettere ai passeggeri di viaggiare nella tratta interrotta. A causa dello stop forzato, necessario per permettere i rilievi, ci sono stati “maggiori tempi di attesa sul resto della linea”, ha precisato Atm. La circolazione è ripresa intorno alle 17.30. Sul posto sono intervenute un’ambulanza e un’automedica, che hanno constatato il decesso di una donna di 47 anni. Feriti anche quattro passeggeri che si trovavano a bordo del treno, volati a terra a causa di una brusca frenata.

(AdnKronos)