fbpx

Astronomia, domani lo storico lancio della Sonda MoCRiS che partirà dalla Calabria [FOTO]

/

La Sonda MoCRiS partirà domani da Camigliatello Silano

Mancano ormai poche ore al lancio della Sonda MoCRiS che volerà sui cieli della nostra amata Calabria fino a quello che viene definito il Vicino Spazio – questo il post sul proprio profilo Facebook dell’ingegnere Antonino Brosio, astronomo calabrese. “La sonda realizzata dalla mia ABProject continua ancora Brosio – è un gioiello tecnologico e la più sofisticata sonda mai realizzata qui, e pensare che era partito tutto per gioco qualche anno fa e alla fine è diventato un lavoro, un bellissimo lavoro”.

“All’interno della sonda ci sono i famosi e potenti rilevatori ArduSiPM – prosegue il post – realizzati presso i laboratori dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare sezione di Roma dai dott. Valerio Bocci e Francesco Iacoangeli e insieme al Progetto Ocra Infn (Istituto Nazionale di Fisica Nucleare Outreach Cosmic Ray Activities) partner attivo di questo progetto, hanno voluto fortemente lavorare insieme a tutti noi per il secondo anno consecutivo e saranno presenti al lancio. I rilevatori appositamente configurati per questo lancio memorizzeranno e conteranno il flusso di raggi cosmici che colpirà la sonda durante il volo”.

La sonda non solo rileverà raggi cosmici, dati ambientali foto e video ad alta risoluzione – prosegue Brosio – ma è un vero e proprio laboratorio scientifico infatti alla quota di 20 km aprirà due portelli e inizierà a raccogliere polvere cosmica utilizzando l’aerogel (la stessa usata dalla NASA nelle missioni spaziali per raccogliere la polvere delle comete) e che verrà successivamente analizzata dagli esperti Rocco Dominici e Paola Donato del Dipartimento DIBEST dell’Unical e dal Dott. Nicola Mari della Glasgow University. All’interno della sonda saranno presenti anche delle colonie di tardigradi, gli animali più resistenti al mondo, per studiarne una volta a terra cosa succede se sottoposti a queste condizioni di non vivibilità. Il Progetto MoCRiS nasce all’interno di un progetto di Alternanza Scuola-Lavoro ideato dal Prof. Mimmo Liguori e ha coinvolto i ragazzi IV A del Liceo Scientifico di Cariati”.

La sonda partirà domani, sabato 8 Giugno, e il lancio avverrà da Camigliatello Silano, e non da Paola come si era precedentemente deciso, per via dell’inaspettata inversione dei venti sul Tirreno.