fbpx

Cavo si spezza e colpisce un lavoratore, morto agente marittimo

Incidente al porto di Ancona alla banchina 23 della nuova darsena dove attraccano navi portacointainer: Cavo si spezza e colpisce un lavoratore, morto agente marittimo

Terribile incidente al porto di Ancona questa mattina alla banchina 23 della nuova darsena dove attraccano navi portacointainer. Un 33enne agente marittimo, Luca Rizzeri, padre di due bimbi, dipendente di un’agenzia di Ancona, è morto dopo essere stato colpito al collo da un cavo di fibra sintetica utilizzato per assicurare le navi al molo, che si è improvvisamente spezzato.