fbpx

Orrore a Cagliari: ucciso da motosega mentre falcia giardino, la moglie lo ritrova in una pozza di sangue [NOME e DETTAGLI]

Orrore a Cagliari: ucciso da motosega mentre falcia giardino, la moglie lo ritrova in una pozza di sangue e con evidenti gravissime lesioni. Sul posto è intervenuta la Polizia Scientifica

Gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Cagliari sono intervenuti stamani ad Uta (Ca), nell’hinterland di Cagliari, per la morte di un imprenditore di circa 60 anni, Fabio Sanniu. L’uomo è stato trovato morto dalla moglie intorno alle 9 in una pozza di sangue e con evidenti gravissime lesioni. Sul posto è intervenuta la Polizia Scientifica che ha appurato che si trattasse di un incidente domestico. L’uomo infatti, anche secondo le testimonianze della moglie, si stava apprestando ad effettuare il taglio delle siepi del giardino della sua abitazione quando probabilmente la motosega gli è sfuggita di mano provocandogli gravissime ferite alle gambe ed al collo. L’uomo è morto dissanguato. Il corpo è stato restituito ai familiari. Sul posto anche i carabinieri del paese.

(AdnKronos)