fbpx

Volt Sicilia sceglie Messina per il congresso regionale

Il Partito Viola ha scelto Messina per il suo primo congresso Regionale, un congresso che vedrà porre le basi e le linee direttive per la crescita e lo sviluppo attivo del primo partito PanEuropeo

Sabato 25 Maggio, dalle ore 10, presso l’Azienda Agricola VillaRé avrà luogo il 1° Congresso Regionale di Volt Sicilia, il Partito Viola ha scelto la città di Messina per il suo primo congresso Regionale, un congresso in cui si porranno le basi e le linee direttive per la crescita e lo sviluppo attivo del primo partito PanEuropeo (in corsa per queste elezioni Europee in diversi paesi UE) anche nelle terre del Meridione. Sarà presente anche la Presidente Nazionale di Volt Italia Federica Vinci e Caterina Mittiga.

A far da cornice sarà l’Azienda Agricola Villaré.
Il programma prevede durante la mattinata gli interventi di analisi da parte dei CityLead di Messina (Alfredo Mangano); Catania (Luigi Coccimiglio); Siracusa (Sarah De Caro) e Palermo (Pina Buccheri) allo scopo di disegnare un quadro generale ed attuale dell’attività di Volt in Sicilia; seguirà poi l’intervento di Erika Puntillo (Coordinatrice Regionale) e della Presidente Nazionale Federica Vinci. Nel pomeriggio largo agli ospiti con la presenza di Caterina Mittiga fino alle ore 18, ora in cui il congresso si concluderà. Questo primo congresso Regionale segna la fase di lancio effettivo di un progetto Politico di lungo periodo, Volt vuole proporsi come soluzione locale, una soluzione che abbia il sapore Europeo ma rimanga ancorata al territorio, facendosi voce capillare di problemi e soluzioni, anche in Sicilia.