fbpx

“Un Amore Malato”, il film sulla violenza di genere ambientato a Reggio Calabria

La riprese sono terminate lo scorso dicembre e la pellicola uscirà nelle sale ad ottobre. Il film è ambientato a Reggio Calabria

È già partita a Reggio Calabria la prevendita dei biglietti per il film “Un Amore Malato”, del regista, attore, sceneggiatore e produttore Antonio D’Agostino. La prima del film si terrà il prossimo 2 ottobre presso il Cinema Odeon e la pellicola successivamente sarà proiettata in altre sale d’Italia.  Un Amore Malato è un film tratto da storie vere, che racconta la violenza di genere: l’amore malato, accecato dalla gelosia, che  si trasforma in incubo. Il film è ambientato, per la maggior parte, a Reggio Calabria e provincia, fatta eccezione per alcune scene che hanno come sfondo la Puglia.

Un Amore Malato

di Antonino D’Agostino
Aiuto regia, scenografa e costumista: Giuseppina Cavò.
Aiuto regia e attore: Bruno Giuseppe D’Agostino.
Attori principali: Antonino D’Agostino, Maria Tomasello e la piccola Sara Polimeni.
Coprotagonista: Antonella Carnovale.