Conad compra i supermercati Auchan e Simply: 33 negozi in Sicilia fuori dall’accordo

Cessione Auchan a Conad, la Uiltucs Sicilia: “Garantire i livelli occupazionali e le condizioni economiche dei lavoratori”

La Conad compra gli esercizi commerciali di Auchan in Italia. Con l’accordo, di circa un milione di euro, entrano in Conad una parte importante dei 1600 punti vendita di Auchan Retail Italia: ipermercati, supermercati, negozi di prossimità con i marchi Auchan e Simply, disposti sul territorio italiano. Nell’accordo non sono però inclusi  33 supermercati gestiti da Auchan Retail in Sicilia e 50 drugstore Lillapois. Saranno quindi coinvolti nella cessione 46 ipermercati e 230 supermercati sull’intero territorio italiano, ad eccezione dei 33 supermercati siciliani a marchio Simply Sma.

Uiltucs Sicilia: “La notizia non ci coglie di sorpresa

“La notizia non ci coglie di sorpresa, già da mesi circolavano notizie sulla trattativa. È sicuramente un fatto positivo che si tratti di un’azienda italiana e ci auguriamo che vengano garantiti tutti i lavoratori alle attuali condizioni economiche e normative”. Lo afferma Marianna Flauto, segretario generale della Uiltucs Sicilia, commentando la cessione dei punti vendita Auchan e Simply a Conad.
“Auspichiamo che Conad gestisca in termini diretti – prosegue Flauto – e che qualora dovesse gestire i negozi tramite i suoi associati si impegni a trasmettere a questi ultimi i suoi valori ed a far applicare ai suoi associati, il contratto collettivo firmato dai sindacati di categoria di Cgil, Cisl e Uil. A livello nazionale si sta aprendo un ragionamento con Conad per definire un accordo sul sistema di relazioni sindacali, confidiamo che il piano industriale che Conad presenterà per la gestione di ipermercati e supermercati preveda il mantenimento delle attuali superfici di vendita, e naturalmente chiediamo che il piano di riorganizzazione dei punti vendita venga condiviso coi sindacati”.


Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...


INFORMAZIONI PUBBLICITARIE