fbpx

Bagno di folla per il ritorno di Mimmo Lucano a Riace: “Abbiamo trasmesso al mondo un messaggio di umanità eterno”

LaPresse / Vincenzo Livieri

Applausi e abbracci per il sindaco sospeso di Riace, Lucano: “Sono qui anche per chiedere scusare degli errori che ho potuto commettere”

“Riace ha potuto trasmettere al mondo un messaggio di umanità che resterà per sempre. Questo è quello che ci rende orgogliosi”. Lo ha detto Mimmo Lucano, il sindaco sospeso, rientrato brevemente a Riace. Lucano è ritornato nella sua cittadina dopo otto mesi ed è stato accolto da abbracci, lacrime e applausi. “Sono qui, comunque, anche per chiedere scusa degli errori che ho potuto fare, perche’ operando si puo’ sbagliare”, ha detto.