fbpx

Reggio Calabria: domani allo Sport Village la finale del Memorial Alfonso Ciprioti

Reggio Calabria: sta per calare il sipario, allo Sport Village, sul torneo nazionale di terza categoria singolare maschile “Città di Catona – Memorial Alfonso Ciprioti”

Sta per calare il sipario, allo Sport Village, sul torneo nazionale di terza categoria singolare maschile “Città di Catona – Memorial Alfonso Ciprioti”. Alle battute finali, quindi, l’appuntamento che è divenuto un classico di primavera per appassionati ed atleti, essendo giunto alla tredicesima edizione. I match finali si disputeranno sabato 11 maggio a partire alle 16,30. Dopo la gara si svolgerà, come di consueto, la cerimonia di premiazione alla quale prenderanno parte, oltre la famiglia Ciprioti, Rocco Tilotta, consigliere regionale FIT che ha garantito il proprio patrocinio all’iniziativa, i consiglieri comunali Enzo Marra ed Antonio Pizzimenti, il presidente del consiglio comunale di Calanna, Michele Marcianò, nonché gli organizzatori dell’evento: Nino Girella per l’Accademia del Tennis, Francesco Violante, per lo Sport Village e Francesco Postorino, per il Palextra Club. Proprio Violante e Postorino sottolineano non solo il livello dei partecipanti e la provenienza di questi ultimi, giunti da diversi circoli calabresi e siciliani, ma soprattutto l’età dei contendenti alla vittoria. “Siamo davvero soddisfatti – dichiarano, infatti – che quest’anno, rispetto alle precedenti edizioni, ci sia una larga partecipazione di giovani tennisti, segno di come la disciplina stia crescendo, in modo esponenziale, tra le nuove generazioni. Riteniamo che questo sia un aspetto altamente significativo per chi lavora in tale ambito, dal momento che dedicarsi a prartiche sportive si traduce in una crescita sana che, inevitabilmente, condizionerà in positivo, per il futuro, anche il proprio ruolo ed impegno nell’assetto sociale. Il ‘Città di Catona’, intitolato ad Alfonso Ciprioti, è uno dei tasselli che stanno caratterizzando il calendario approntato affinché determinati eventi possano trasformarsi in attrattiva per il territorio: dopo le pre-qualificazioni al BNL di Roma, e dopo la conclusione di questa kermesse, saremo già al lavoro per dedicarci agli altri appuntamenti – concludono Postorino e Violante – per continuare a coinvolgere atleti dalle caratteristiche tecniche e dalle schede anagrafiche diverse, in modo da attrarre varietà sia di pubblico che di partecipanti”. Durante il torneo si sono distinti anche numerosi partecipanti nel tabellone di quarta categoria. Su tutti il poker del Circolo Tennis Rocco Polimeni e cioè Maurizio Furforoso, Orlando De Simone Davide Marra e Marcello Fonga. Nel tabellone finale, invece, occhi puntati su Antonino Faraone e Rocco Panuccio (At Dilettantistica Tennis Club Three Brothers Pharaon), su Francesco Conti (Ass. Dilett. Filari), su Mario Famà Bellomo (Circolo Del Tennis e Della Vela Associazione Sportiva Dilettantistica), su Luca Pistininzi e Nino Maio (At Dilettantistica Garden Tennis Club ‘Giulio Riccio’), su Vincenzo Doldo (As Dilettantistica Circolo Tennis Rocco Polimeni) e su Ivan Mostoles, Daniele Ellena e Giuseppe Bilardi del Palextra Club A.s. Dilettantistica. Nel dettaglio, scenderanno in campo, per le fasi conclusive: Ellena (che aveva battuto Alfredo Schipani del Circolo del Tennis e della Vela) contro Faraone che aveva avuto la meglio su Commisso dell’Asd Accademia del Tennis; Conti (che si era imposto su Pergola – Asd Accademia del Tennis) contro Pistininzi (vincitore contro Aliquò del Circolo Rocco Polimeni); Panuccio (che ha sconfitto Maio) sfiderà Bilardi (che ha battuto Doldo), mentre Mostoles incontrerà Famà dopo la loro vittoria, rispettivamente, su Varsalona del Circolo del Tennis e della Vela e su Arcidiacono dell’Ass. Dilett. Filari.