fbpx

Reggio Calabria: a Monasterace la Festa del Santo Patrono [FOTO]

/

Reggio Calabria: domenica 12 maggio, a Monasterace, in occasione della festa del santo patrono, il Museo dell’antica Kaulon proporrà, con ingresso gratuito, visite guidate dalle ore 16,00 alle ore 19,00 e la proiezione di un powerpoint riguardante la storia della città

Domenica 12 maggio 2019, a Monasterace (Reggio Calabria), in occasione della festa del santo patrono, il Museo dell’antica Kaulon proporrà, con ingresso gratuito, visite guidate dalle ore 16,00 alle ore 19,00 e la proiezione di un powerpoint riguardante la storia della città. Nella cittadina del reggino le celebrazioni per la ricorrenza della sua attesa festa patronale dedicata a Sant’Andrea Avellino sono radicate e coinvolgono sia la popolazione locale che i centri viciniori. Il santo patrono, sant’Andrea Avellino, è raffigurato da un magnifico busto ligneo che si trova nella chiesa Matrice di Monasterace Superiore. Secondo la credenza popolare la data 1844, incisa sul retro della statua, potrebbe indicare o un intervento di restauro a cui evidentemente l’opera sarebbe stata sottoposta o il suo arrivo a Monasterace oppure l’origine della festa “ U territoriu”, la caratteristica processione che si svolge ogni triennio. La suddetta iniziativa rafforza il legame e il felice connubio esistente fra Monasterace e il Museo dell’antica Kaulon, suo importante riferimento storico e artistico. Il Museo Archeologico e Parco Archeologico dell’antica Kaulon, diretto dalla dottoressa Rossella Agostino, è afferente al Polo museale della Calabria, guidato dalla dottoressa Antonella Cucciniello.