fbpx

Reggio Calabria: si è svolta la 5ª gara ufficiale del progetto Freed by Football [FOTO]

/

Reggio Calabria: ieri mattina presso il Centro Sportivo “Sant’Agata” si è svolta la quinta gara ufficiale del progetto

Ieri mattina presso il Centro Sportivo “Sant’Agata” si è svolta la quinta gara ufficiale del progetto. E’ stata la volta del Liceo Classico “T. Campanella”. I liceali guidati dai professori Rocco Stilo e Francesco Ranieri e accompagnati dalla prof.ssa Giovanna Pellicanò. E’ stata una bella atmosfera accompagnata dal dj-speaker Eugenio Spagnolo. Come di consueto i ragazzi omaggiano gli avversari con un gagliardetto prima del fischio d’inizio di Corrado La Russa, giovanissimo arbitro della sezione AIA di Reggio Calabria, coadiuvato dagli assistenti Christian Inturri e Francesco Lopez. I padroni di casa coprono subito bene il campo, tenendo alta la linea di difesa e mettendo all’angolo gli ospiti. Il “Classico” deve costringere agli straordinari il suo capitano, Giovanni Iannò, autore di una parata miracolosa su Tayo da pochi passi; ma è dominio FBF. L’occasione migliore capita, tuttavia, agli ospiti, vicinissimi al gol sugli sviluppi di un corner. Al 26′, il vantaggio degli azzurri con Ousmane si libera con una meravigliosa finta al limite dell’area e scocca un preciso sinistro a giro, che Iannò può solo toccare e raccogliere dal fondo del sacco. I liceali provano a riversarsi nella metà campo avversaria, scossi dal gol subito, ma Secka e compagni sono invalicabili. La seconda parte del match è molto confusionaria e le occasioni da gol latitano. I ragazzi di Nucera, Poner e Denisi trovano, comunque, il doppio vantaggio: al 60’ Claudio imperversa sulla sinistra e finalizza una veloce triangolazione dall’interno dell’area. Pochi minuti dopo, gol annullato ad Anyss per fuorigioco, al termine di una bella azione corale. I minuti finali sono fatti di tanto sano agonismo. Il “Classico” non riesce a rendersi quasi mai pericoloso, soprattutto per merito di un avversario in continua crescita. Si chiude sul 2-0 un match piacevole e leale, come da mission del progetto stesso. Da sottolineare le ottime prestazioni di Ahmed e Danilo tra le fila azzurre. Sponda “Liceo Classico”, applausi per Iannò e Morena. Soddisfazione sul volto dei membri del team di volontari qualificati del Tribunale per i Minorenni di Reggio Calabria presenti all’evento: Claudio Romeo (ideatore e responsabile del progetto), Giulio Roberto Varrà (responsabile area formativa e relazionale) e Maurizio Insardà (responsabile comunicazione). Altrettanti sorrisi per lo staff tecnico F.I.G.C. coordinato dalla prof.ssa Donatella Cimino. Il campo dice “vittoria FBF”, ma i vincitori sono davvero tutti i partecipanti: il Liceo Classico “T. Campanella” ha onorato l’iniziativa, partecipando sentitamente (presenti due classi sugli spalti e a bordocampo). La copertina la offrono proprio i ragazzi: l’abbraccio finale collettivo, immortalato dai fotografi, è da pelle d’oca! Uguaglianza nella diversità, integrazione, riabilitazione: un’iniziativa che raccoglie sempre più consensi e – lo chiedono i ragazzi – si spera possa essere rinnovata. La sesta amichevole in programma sarà sabato 11 Maggio, alle ore 11:00, sempre al Centro Sportivo “Sant’Agata”: FBF – Carabinieri del Comando provinciale di Reggio Calabria.