fbpx

Reggio Calabria: il 25-26 maggio il “2° Memorial Lucia per l’hospice”

Reggio Calabria: avrà svolgimento nei giorni del 25 e 26 maggio, con la fattiva collaborazione e nei locali del Circolo Tennis “Rocco Polimeni”, la giornata dedicata ad una giovane reggina scomparsa a giugno del 2016 a seguito di una grave malattia

Avrà svolgimento nei giorni del 25 e 26 maggio, con la fattiva collaborazione e nei locali del Circolo Tennis “Rocco Polimeni” del Presidente Igino Postorino, la giornata dedicata ad una giovane reggina scomparsa a giugno del 2016 a seguito di una grave malattia. Sorriso solare, tanta voglia di vivere la vita Lucia Di Lorenzo amava svolgere nel tempo libero attività sportiva insieme al gruppo di amici che aveva formato praticando attività motoria. A guidarla in questo percorso Angelita Racco, istruttrice di fitness ed inseparabile amica di Lucia, divenuta una figura importante soprattutto nell’ultimo periodo di vita di Lucia. Come nel 2018 dunque, il “2° Memorial Lucia per l’Hospice”, come si augurano avvenga i fratelli di Lucia e gli organizzatori della manifestazione, si prefissa di riuscire a raccogliere, e magari superare, la cifra dello scorso anno con i quasi 5.000 euro raggiunti per la struttura sanitaria di Via delle Stelle dell’”Hospice”, clinica dove Lucia trascorse l’ultimo periodo della sua esistenza assistita amorevolmente da tutto il personale medico e paramedico.

Una due giorni ricca di celebrazioni svolte all’insegna dello sport grazie alle tante attività previste nel programma. Si inizia sabato 25 con la break dance, step, esibizioni di Judo, danze popolari e balli caraibici per poi proseguire domenica 26 con la ginnastica posturale e altro come riportato nella locandina proprio come avrebbe voluto Lucia si svolgesse. “Una manifestazione sentita per ricordare mia sorella Lucia ma anche per l’importante scopo cui ad essa è legato, la raccolta fondi per un ente come quello dell’Hospice, diretto dal Direttore Vincenzo Trapani Lombardo, meritevole di giusta attenzione per le donazioni spontanee – come spiega Pasquale, uno dei fratelli – che accoglie il malato nel momento critico della malattia con grande professionalità e soprattutto umanità, alleviando le sue sofferenze fino al giorno del trapasso”. Mentre è già partita la raccolta delle offerte attraverso il salvadanaio esposto al bar del Circolo Polimeni, si ricorda che tre sono i modi per aderire alle donazioni e cioè: attraverso l’iscrizione per partecipare attivamente (come da programma) al week end sportivo; acquistare i biglietti per l’estrazione del pallone Viola Basket (squadra che Lucia amava tanto seguire) firmato dai giocatori o versare una qualsiasi offerta al desk o contattando al 391.1260108 Angelita Racco. Avanti tutti dunque per una nobile iniziativa ma anche per rendere più luminosa una Stella che in quei giorni brillerà di più di gioia per le finalità della manifestazione ma anche per essere stata ricordata ancora una volta dagli amici di sempre.