Categoria: NEWSNOTIZIE DALL'ITALIA

Reddito di Cittadinanza, Tridico: “pronti ad allargarlo a chi ha appena perso il lavoro”

Tags: reddito cittadinanza

Il presidente dell’Inps, Pasquale Tridico, annuncia: “il Reddito di Cittadinanza allargato a chi ha appena perso il lavoro”

Il Reddito di Cittadinanza allargato a chi ha appena perso il lavoro. Intervistato da “La Stampa”, il presidente dell’Inps, Pasquale Tridico annuncia: “La bozza di provvedimento è sul mio tavolo, spero possa essere discussa in Parlamento al più presto, forse già alla fine di questo mese”. Tridico spiega che “si potrà fotografare il reddito corrente, e ciò permetterà ai disoccupati in particolari situazioni, percettori di sussidio di disoccupazione o disoccupati da oltre diciotto mesi, di accedere al reddito”. E, riguardo la possibilità che il reddito possa creare confusione fra sostegno ai più poveri e sussidio per chi non lavora, Tridico sottolinea: “La condizionalità delle politiche di sostegno al reddito esiste in tutti i paesi europei, e nel nostro caso sono ben distinte fra coloro che hanno bisogno di un reddito e chi invece è alla ricerca di un lavoro”. “Mi stupisce -osserva inoltre il presidente dell’Inps- il cinismo che a volte accompagna il dibattito italiano. Il reddito è perfettibile, ma mi chiedo con quale coraggio ne vengano negati l’utilità sociale e l’impatto economico”.

(AdnKronos)