fbpx

Proseguono i lavori restyling delle gallerie lungo la Salerno-Reggio Calabria [DETTAGLI]

Salerno-Reggio Calabria: proseguono i lavori di manutenzione programmata lungo l’A2 Autostrada del Mediterraneo

Proseguono i lavori di manutenzione programmata lungo l’A2 Autostrada del Mediterraneo. Nel dettaglio, per gli interventi di restyling delle gallerie lungo l’A2 Autostrada del Mediterraneo, a partire dalle ore 06:00 di lunedì 6 maggio e fino alle ore 18:00 del 28 giugno 2019, sarà in vigore la chiusura della carreggiata Nord con predisposizione del traffico veicolare sulla carreggiata Sud, predisposta a doppio senso di circolazione, dal km 282,300 al m 277,00 tra Rogliano ed Altilia in provincia di Cosenza. Gli interventi rientrano in un importante programma di investimenti per la manutenzione straordinaria dell’intera rete autostradale, finalizzato a valorizzare gli asset e migliorandone le caratteristiche di percorribilità e sicurezza. Nel dettaglio, i lavori per un importo di circa 4 milioni di euro, riguardano il rifacimento degli impianti elettrici con tecnologia a Led finalizzati ad una riduzione dei consumi, al miglioramento della gestione degli impianti di illuminazione, ma anche l’innalzamento dei livelli di sicurezza all’interno delle stesse gallerie, potenziando una migliore visibilità del piano stradale e la qualità di diffusione delle luci artificiali. Inoltre, sono previsti interventi di risanamento corticale dei calcestruzzi ammalorati, interventi di regimentazione idraulica, posa in opera di profili redirettivi oltre al rivestimento interno delle gallerie con pannelli illuminotecnici. Anas, società del Gruppo FS Italiane, raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito, 800 841 148.