fbpx

Marina Militare: la nave Galatea arriva al porto di Siracusa, visite guidate a bordo

La nave idrografica Galatea sarà ormeggiata nel porto di Siracusa: la sosta al termine dell’esercitazione Mare Aperto. Consentite le visite a bordo

Da venerdì 10 a lunedì 13 maggio 2019, la nave idro-oceanografica Galatea sarà ormeggiata nel porto di Siracusa, al termine dell’esercitazione Mare Aperto 2019, che ha impegnato gli equipaggi di un consistente dispositivo aero-navale della Marina Militare e di Marine Alleate in un’attività addestrativa condotta dal Comando in Capo della Squadra Navale nel Mar Tirreno. Oltre 6300 gli uomini e donne impegnate nell’esercitazione.

Durante la sosta nave Galatea sarà visitabile sabato 11 e domenica 12 maggio dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00.

La Nave Galatea

Nave Galatea è una nave Idro-Oceanografica appartenente alla classe “Ninfe”, classe che comprende anche nave Aretusa e che insieme alla terza unità del servizio idrografico, nave Magnaghi, costituisce il principale strumento di lavoro in mare per il servizio Idrografico Nazionale.

Con la sua moderna strumentazione ed il suo personale idrografo altamente specializzato e formato presso l’Istituto Idrografico della Marina (IIM) e le Facoltà scientifiche delle più prestigiose Università italiane, ogni anno svolge campagne idrografiche, della durata di circa sei mesi, volte all’aggiornamento della documentazione nautica, alla verifica dei fondali marini, allo studio dei parametri chimico-fisici delle acque e alla caratterizzazione dei fondali, anche in collaborazione con Enti ed Istituti di ricerca, nazionali ed internazionali, esterni alla forza armata.