fbpx

Meteo, ultime ore di sole sull’Italia: forte maltempo nel weekend in Calabria e Sicilia [DETTAGLI]

Meteo, ampie schiarite in tutt’Italia ma è solo la quiete prima della tempesta: forte maltempo da domani, temperature in picchiata Domenica

Meteo – Splende il sole sull’Italia in questo Giovedì 2 Maggio di ampie schiarite in tutto il Paese, ma è solo la quiete prima della tempesta: in vista del weekend, infatti, sta per scatenarsi una forte ondata di maltempo che colpirà un po’ tutte le Regioni. Intanto le temperature si mantengono basse, fresche, inferiori rispetto alle medie del periodo ad eccezione delle Regioni del medio/alto Adriatico e delle Alpi orientali. Soltanto su Marche, Emilia Romagna, Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia abbiamo valori miti, mentre sul resto d’Italia sembra di essere ancora alla fine dell’inverno nonostante il tiepido sole. Le temperature massime di oggi, infatti, hanno raggiunto +25°C ad Ancona, +24°C a Bologna, Modena, Parma, Mantova, Reggio Emilia, Ferrara, Merano, Faenza, Jesi e Rovereto, +23°C a Padova, Bolzano, Trento, Ravenna, Foggia, Trapani, Senigallia e Pordenone, +22°C a Verona, Trieste, Udine, Vicenza, Caserta, Cremona, Lodi, Olbia, Sassari, Treviso e Benevento, +21°C a Roma, Milano, Brescia, Novara, Siracusa, Bergamo, Guidonia, Tivoli, Sorrento e Termoli, +20°C a Torino, Palermo, Firenze, Catania, Cagliari, Taranto, Pisa, Pescara, L’Aquila, Latina, Lecce, Viterbo, Siena, Frosinone, Cosenza, Brindisi, Modica, Aosta e Vercelli, +19°C a Napoli, Venezia, Bari, Messina, Perugia, Matera, Avellino e Alessandria, +18°C a Reggio Calabria, Salerno, Catanzaro, Cuneo, Pozzuoli, Torre del Greco, Asti e Monopoli, +17°C a La Spezia, Imperia e Crotone, +16°C a Ragusa, +15°C a Genova, Savona e Vibo Valentia.

Già domani, Venerdì 3 Maggio, nubi provenienti da ovest oscureranno il sole in tutt’Italia con un primo calo termico e forti temporali in Liguria e piogge intense al Nord/Est. Inizierà a piovere anche su molte altre Regioni, specie tirreniche. Nel weekend, Sabato 4 Maggio avremo forti temporali al Centro (specie Toscana, Lazio e Campania) mentre Domenica 5 sarà il giorno dell’irruzione fredda che ci riporterà improvvisamente in inverno con forti temporali tra Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Toscana, Marche e Umbria dove la neve arriverà in collina. Lunedì 6 Maggio il maltempo scivolerà al Sud. Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale, in modo particolare con i nuovi radar meteo aggiornati: