Meteo, il maltempo continua a flagellare l’Italia: piogge per tutta la settimana

Meteo, gli ultimi aggiornamenti dai modelli: previsioni infauste a medio e lungo termine, ancora maltempo in tutt’Italia con forti sbalzi termici

Meteo – Il maltempo continua a flagellare l’Italia: le piogge torrenziali che da tre giorni interessano le Regioni Adriatiche si sono estese oggi da Romagna e Marche (dove oggi, in molte località, le scuole sono rimaste chiuse a causa dell’alluvione di ieri) ad Abruzzo e Molise, dove si stanno verificando pesanti criticità per esondazioni e straripamenti di numerosi corsi d’acqua. Fa molto freddo, come in pieno inverno, su tutta l’Italia Adriatica: Ancona, Pescara e persino Foggia hanno registrato una temperatura massima giornaliera di appena +12°C, come se fossimo ancora a Gennaio. Fa freddo anche al Sud, con piogge e temporali su Calabria e Sicilia dove le temperature in pieno giorno non superano i +16/+17°C nelle zone costiere, anche qui con valori termici tipici dell’inverno.

Puntuali rispetto alle previsioni, sono tornate le nevicate sull’Appennino e si sono verificate numerose trombe d’aria dalla Puglia alla Sicilia.

Tra oggi e domani il maltempo continuerà a interessare gran parte del Centro e del Sud, con temporali a tratti intensi (attenzione a quelli di domani in Sardegna). Seguirà una breve e timida tregua tra Giovedì e Venerdì, quando non mancheranno nubi e piovaschi da Nord a Sud, preludio di una nuova perturbazione nel weekend quando si verificheranno intense e abbondanti piogge su tutto il Nord e nelle Regioni tirreniche, mentre al Sud tornerà lo scirocco con temperature in forte aumento ma anche venti intensi, molte nubi e tanta sabbia del Sahara.

Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale, in modo particolare con i nuovi radar meteo aggiornati:


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...