Messina: sotto sequestro la casa di cura “Giardino sui Laghi” ad Itala, le precisazioni del difensore degli indagati

Messina: sottoposta a sequestro la residenza sanitaria assistenziale Giardino Sui Laghi di Italia. L’Avv. Candido: “il tutto si fonda su risultanze investigative molto datate”

Nella giornata di oggi, i Carabinieri della Compagnia Carabinieri di Messina Sud hanno sottoposto a sequestro la residenza sanitaria assistenziale “Giardino Sui Laghi”, sita nel comune di Itala. Nella circostanza è stata notificata un’informazione di garanzia ai legali rappresentanti della “S.P.A. Eurogestione”, società di gestione della struttura, nonché al direttore dei lavori che ha curato la realizzazione dell’opera e ai legali rappresentanti della “Alva Immobiliare S.R.L.”. “Il sequestro in oggetto si fonda su risultanze investigative molto datate che non tengono conto della circostanza che la struttura in questione è dotata di certificato di collaudo dal 2 aprile 2019 e di regolare allaccio alla rete fognaria dal 26 gennaio 2018”, è quanto scrive in una nota l’Avv. Bonaventura Candido del foro di Messina. “Le superiori circostanze saranno oggetto di immediato ricorso al Tribunale del riesame e di rituale comunicazione all’Ufficio di Procura cui si chiederà di rivedere la vicenda alla luce di elementi trancianti evidentemente non noti nel momento in cui è stata avanzata la richiesta di sequestro”, conclude.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE