fbpx

Messina, tragico incidente a Paradiso: cordoglio in città per la morte di Margherita, era la nipote del vescovo ausiliare

/

Margherita era la nipote del noto avvocato Rosso e del vescovo ausiliare di Messina Cesare Di Pietro. Cordoglio del Rettore Unime

Commozione, cordoglio, incredulità a Messina per la morte della giovane Margherita Rosso.  La ragazza è deceduta quest’oggi in un incidente stradale nella zona di Paradiso. Margherita indossava il casco ed era in sella al suo scooter quando, per cause ancora in corso di accertamento, forse nel tentativo di un sorpasso, è balzata dal mezzo finendo rovinosamente sull’asfalto. ll suo scooter si è scontrato contro un camion adibito al trasporto rifiuti, che viaggiava nella stessa direzione di marcia. A nulla purtroppo sono valsi i tentativi dei medici del 118, che, giunti sul posto per i soccorsi, non hanno potuto far altro che dichiarare il decesso della giovane. Margherita Rosso a giugno avrebbe compiuto 25 anni, era la nipote del noto avvocato Nunzio Rosso e del vescovo ausiliare di Messina, Monsignor Cesare Di Pietro, giunto sul luogo dell’incidente insieme ai familiari. La redazione di StrettoWeb si stringe al dolore della famiglia.

Il cordoglio di Unime per la tragica scomparsa di Margherita

Il rettore, prof. Salvatore Cuzzocrea, nell’apprendere la notizia del tragico incidente avvenuto poche ore fa, esprime il più profondo cordoglio e la vicinanza di tutta la comunità accademica alle famiglie Rosso e Di Pietro per la scomparsa di Margherita, studentessa di Ingegneria civile dell’Ateneo peloritano.

 

Notizie sempre aggiornate da Calabria e Sicilia, focus su Messina e Reggio Calabria con l’APP di StrettoWeb per iPhone e iPad: click qui per scaricarla dall’App Store

Notizie sempre aggiornate da Calabria e Sicilia, focus su Messina e Reggio Calabria con l’APP di StrettoWeb per tutti i dispositivi Android: click qui per scaricarla da Google Play