fbpx

Messina: domani corteo da Piazza Cairoli per commemorare Alessandra Musarra. La giovane venne uccisa dal fidanzato

Messina: domani la famiglia di Alessandra Musarra, vittima di femminicidio, la commemorerà con un corteo che partirà da piazza Cairoli

Domani, martedì 7 maggio, la famiglia di Alessandra Musarra, vittima di femminicidio, la commemorerà con un corteo che partirà da piazza Cairoli, a Messina, alle 15 e procederà percorrendo la via Tommaso Cannizzaro, la via Cesare Battisti per poi fermarsi a piazza Duomo dove è previsto un momento di riflessione con i familiari e le associazioni.

Interverranno Simona D’Angelo (presidente CeDAV Onlus), Francesca Spadaro (scrittrice), Ilenia Coletti (criminologa forense, psicoterapeuta), Annamaria Argento (imprenditrice, segretaria esecutiva associazione Fidapa Messina Capo Peloro), Alessandra Calafiore (assessore ai Servizi Sociali Comune di Messina), Cettina Restuccia (associazioni Evaluna Onlus e Penelope), Carmen Musarra (sorella di Alessandra e presidente Centro Antiviolenza “Al tuo fianco”). Gli interventi, moderati da Elisabetta Raffa (giornalista), saranno conclusi dai familiari di Alessandra Musarra: il padre Luciano, il fratello Salvatore e la madre Alberta D’Ali.

Notizie sempre aggiornate da Calabria e Sicilia, focus su Messina e Reggio Calabria con l’APP di StrettoWeb per iPhone e iPad: click qui per scaricarla dall’App Store

Notizie sempre aggiornate da Calabria e Sicilia, focus su Messina e Reggio Calabria con l’APP di StrettoWeb per tutti i dispositivi Android: click qui per scaricarla da Google Play