fbpx

Messina, Berlusconi in collegamento audio a Piazza Duomo: “Libereremo la città dalle baracche”

Silvio Berlusconi Roberto Monaldo/LaPresse

Il leader di Forza Italia in collegamento audio a Piazza Duomo: “Baraccopoli di Messina realtà incredibile che neanche conoscevo, va risolta in tempi brevi”

“Spero che dopo queste elezioni grazie ad una buona affermazione di Forza Italia, potremo tornare presto al governo e lavorare anche per liberare Messina dalla baraccopoli, una realta’ incredibile che non conoscevo ma che deve essere risolta in tempi brevi“. Lo ha detto ieri sera, in collegamento audio a Messina a chiusura della campagna per le europee di Forza Italia, Silvio Berlusconi. “Da queste elezioni – ha aggiunto il Cavaliere – mi aspetto un cambio di passo, purtroppo molti non hanno votato Fi delusi perche’ hanno assistito alla mia cacciata dal Parlamento con un’accusa di frode fiscale inesistente e una legge la Severino poi dichiarata incostituzionale. Poi dei governi non eletti hanno occupato il nostro posto e molti sono rimasti delusi e per questo non volevano votare piu’. Ora le cose sono cambiate e Forza Italia puo’ tornare ad essere protagonista. Questo governo durera’ poco anche perche’ ha fatto male con un milione e seicento mila poveri in piu’ e molti disoccupati in piu’ ma – conclude Berlusconi – noi se torneremo cambieremo questa situazione diminuendo le tasse e favorendo l’occupazione”.